Spesa minima di € 60 Costo spedizione € 10 Spedizione gratis con una spesa minima di € 120

Sgombro all'arancia

Alt Sgombro all'arancia


Ricetta  per 4 persone

  • 4 Sgombri
  • Scorza d'arancia
  • Olio extravergine d'oliva q.b.


PER LA MARINATURA

  • Succo di 2 arance
  • Olio extravergine d'oliva 60 g
  • 4 Rametti di aneto
  • 3 Spicchi d'Aglio
  • 1 Cucchiaio di pepe nero in grani
  • 1 Cucchiaio di sale fino

PREPARAZIONE

Per realizzare lo sgombro all’arancia, per prima cosa sciacquatelo sotto l’acqua corrente per ripulirlo. Ora praticate dei tagli in diagonale sui lati e tenete da parte. Occupatevi degli ingredienti per la marinatura: con il dorso del cucchiaio schiacciate i grani di pepe così sprigioneranno meglio il loro aroma, poi spremete il succo delle arance. Sbucciate e affettate sottilmente l’aglio. Ungete con l’olio una pirofila, adagiate sopra gli sgombri e conditeli in superficie con un altro filo di olio, i grani di pepe, il sale, profumate con i rametti di aneto e aromatizzate con le fettine di aglio. Per ultimo irrorate i pesci con metà succo d’arancia, coprite con pellicola e lasciate marinare per 2 ore in frigorifero. Trascorso il tempo della marinatura passate alla cottura: scaldate una padella con un filo di olio di oliva e, quando sarà ben calda, adagiate i filetti. Lasciateli cuocere a fiamma alta per 4 minuti senza toccarli, poi girateli, irrorateli con il succo d’arancia rimanente  e  proseguite la cottura per altri 2 minuti. Una volta che il sughetto si sarà rappreso e gli sgombri saranno ben insaporiti, serviteli subito guarnendoli con della scorza di arancia grattugiata in superfice.

Condividi: