Spaghetti ai canestrelli

Spaghetti ai canestrelli

Molto diffuso nella zona dell’alto Adriatico, il canestrello è un mollusco particolarmente apprezzato in cucina per la sua carne tenera e particolarmente gustosa. È un’ottima fonte di sali minerali che aiutano molto il nostro apparato scheletrico e la nostra circolazione sanguigna. Ricco di proteine e vitamine A e E ed è particolarmente indicato per chi segue una dieta ipocalorica in quanto povero di grassi, di colesterolo e di kilocalorie. Consigliato per sughi, gratinato in forno o in padella.



Nome scientifico: Aequipecten/Chlamys opercularis

Origine pescato: Mar Mediterraneo Centrale Alto Adriatico zona Fao 37.2.1

Metodo di cattura: draghe



Valori nutrizionale per 100 gr di Canestrelli

Valore energetico: 67 kcal

Proteine: 12 g

Grassi: 0.6 g



Spaghetti ai canestrelli: la ricetta
(per 4 persone)

Ingredienti:

400 gr di linguine
200 gr di canestrelli sgusciati
1 spicchio d'aglio
1 mazzetto di prezzemolo
Vino bianco secco
Olio EVO 
Poco burro
Sale e pepe q.b.



Preparazione:

Prepara un trito di aglio e prezzemolo e fallo soffriggere 1 minuto in olio EVO. Dopo aver pulito e risciacquato i canestrelli, aggiungili al soffritto, sfuma con vino bianco, aggiungi una macinata di pepe e fai cuocere a fuoco moderato per qualche minuto, regola di sale e scola gli spaghetti ancora al dente. Aggiungi una manciata di prezzemolo fresco tritato, una piccola noce di burro, saltali aggiungendo poca acqua di cottura e servi. Non dimenticare di scattare una foto!

All comments

Leave a Reply

Product added to compare.