CARATTERISTICHE

La capasanta (o cappasanta, pettine di mare o conchiglia di San Giacomo) è un mollusco bivalve; due conchiglie dalla colorazione rosso-arancio chiuse da una cerniera mobile. Le conchiglie hanno dalle dodici alle sedici costole ciascuna e mentre la parte superiore ha una colorazione più intensa, quella inferiore è molto chiara ed è convessa.

INFORMAZIONI

Prediligono fondali arenosi e sabbiosi, vivendo ad una profondità che varia dai 25 metri sotto il livello del mare fino a 200 metri. Le capesante sono diffuse in tutto il Mar Mediterraneo ed anche nel Mar del Nord e nell'Atlantico orientale dove però si trova la specie Pecten maximus, leggermente più grande della Pecten jacobaeus, fino a 15 cm di diametro e con qualche costola in più.  La pesca delle capesante avviene principalmente nei mesi estivi con reti a strascico. Nel mar del Nord dove questo tipo di pesca potrebbe danneggiare i fondali, invece, sono i sommozzatori a pescare le capesante manualmente.

PROPRIETÁ

Le capesante sono povere di grassi saturi e lipidi proteggendo così la

8021

Scheda tecnica

Attrezzo pesca
Reti da traino
Cod. Alpha3
SCE
Cod. Att. Pesca
DR0
Cod. M.Prod.
Pescato
Cod. Zona FAO
37.2.1
Confezione prodotto
500 gr
M.Produz.
A
Metodo di cattura
Reti da traino
Nome latino
Pecten jacobaeus TBO
Nome scientifico
Pecten maximus
Origine
Pescato in Oceano Atlantico nord-orientale, Inghilterra occidentale, zona FAO 27,7 - 27,8
Peso
500 gr
Tipologia
cappasanta
Valori nutrizionali
Valore energetico: 69 kcal Carboidrati: 3,18 g Proteine: 12,06 g Grassi: 0,49 g
Zona FAO
MAR ADRIATICO
16 altri prodotti della stessa categoria:

Altri Prodotti

Product added to compare.